Come si gioca a bitcoin trading

Lavorare da casa con i Bitcoin Guida Principianti 2021

Il trading in Bitcoin è una modalità di investimento attiva e reattiva sul mercato di BTC, che punta alla realizzazione di guadagni ridotti, ma ripetuti nel tempo, sfruttando ogni possibile variazione di prezzo della criptovaluta.

Fare trading su Bitcoin non è molto diverso dal farlo sulle azioni, o sulle materie prime, o sulle coppie Forex. Modalità di investimento attiva e reattiva Chi opera con il trading su Bitcoin non investe cripto del futuro su posizioni di lungo periodo, aspettandosi una crescita in tempi lenti su Bitcoin.

Prende invece posizione anche su variazioni minime attese, su trend di breve respiro e su inversioni di tendenza anche velleitarie. Il trader BTC punta sul rialzo o sul ribasso del valore di Bitcoin Guadagni anche ridotti, ma ripetuti Il trader di Bitcoin cerca di ottenere dei guadagni magari di entità ridotta, anche inferiori al punto percentuale, ma ripetuti nel tempo.

Non cerca il grande colpo, ma applica strategie per posizionarsi correttamente su ogni variazione di prezzo. Con la vendita allo scoperto possiamo ottenere guadagni anche dai trend negativi, perché appunto più scende il prezzo, più ottiene valore la nostra posizione.

Un approccio mai attendista Difficilmente chi fa trading compra e attende tempi migliori per i prezzi.

Piattaforme di trading Bitcoin

Chi fa trading ottiene profitti in relazione ai movimenti di prezzo, anche di breve periodo e non ama essere attendista.

Chi guarda ad orizzonti più lunghi e si disinteressa dei movimenti di breve, difficilmente ricorre agli strumenti del trading. Qualche broker oggi permette anche di investire in modalità accesso diretto, ovvero senza che ci sia un contratto a fare da intermediazione, entrando pertanto in possesso di Bitcoin reali.

I due diversi tipi di strumenti sono corredati di possibilità molto diverse tra loro: il primo è un contratto di tipo derivato, che permette di investire anche a margine e dunque con leva finanziaria e vendita allo scoperto.

Trading Bitcoin come funziona: caratteristiche principali Il trading Bitcoin ha un funzionamento che ricalca quello del trading classico su altri mercati.

Bitcoin oggi è un asset finanziario a tutti gli effetti, che è quotato presso gli stessi broker e listini che offrono anche azioni, coppie Forex, materie prime e anche altri tipi di titoli. In caso di trend positivo, prendiamo posizione al rialzo, per poi chiuderla quando riteniamo il trend esaurito. Allo stesso modo, quando anticipiamo un trend negativo, possiamo prendere posizione al ribasso, per poi chiudere quando riterremo esaurito questo tipo di trend.

Nel mondo reale invece applichiamo gli strumenti di analisi alla ricerca di trend e operiamo soltanto su quelli che riteniamo essere ragionevolmente sicuri. Comprare Chi si aspetta un trend positivo compra contratti che rappresentano Bitcoin e in alcuni casi direttamente Bitcoin in accesso direttoper poi rivenderli al momento giusto.

Come investire in Bitcoin: Le 10 regole d'oro per il successo

Immaginiamo oggi di acquistare euro in Bitcoin. Vendere allo scoperto Vendere allo scoperto funziona in maniera completamente speculare.

come si gioca a bitcoin trading

Questa volta stiamo vendendo contratti su Bitcoin che non possediamo, allo scopo di ottenere profitto dai movimenti di prezzo negativi. Questo è uno strumento tipico del trading su Bitcoin e su altri tipi di asset, che ne raffigura plasticamente gli intenti.

come si gioca a bitcoin trading

Come fare trading di Bitcoin Come si fa trading su Bitcoin? Tutti gli elementi che abbiamo elencato sono necessari per fare come si gioca a bitcoin trading, vediamo come.

Barra laterale primaria

Un intermediario Servono degli intermediari per fare trading in generale, e in particolare su Bitcoin. Questo perché gli intermediari emettono i contratti con i quali facciamo operazioni, ci offrono gli strumenti per negoziare e soprattutto per analizzare i movimenti di prezzo. Senza un intermediario è letteralmente impossibile fare trading su Bitcoin.

Le alternative, a livello di broker, sono diverse, anche se non tutte di egual spessore e chi vuole ottenere dei buoni risultati, dovrà cercare di affidarsi ai migliori. Gli elementi di base del trading sono tre: piattaforma, trend e posizionamento e monetizzazione Una piattaforma Le piattaforme sono mua bitcoin che offrono gli strumenti necessari e utili per fare trading su Bitcoin.

Bitcoin trading - Come iniziare e cosa influenza il prezzo dei bitcoin?

Tramite le piattaforme piazziamo ordini e come si gioca a bitcoin trading chiudiamo. Sempre tramite le costi interactive brokers applichiamo indicatori e oscillatori che ci permettono di individuare in anticipo i trend. Tramite le piattaforme abbiamo anche accesso a strumenti come la vendita allo scoperto.

Ogni intermediario fa le sue scelte in termini di piattaforme, a volte felici, altre volte meno. Gli automatismi Tramite le piattaforme di trading è anche possibile automatizzare in una certa misura le operazioni.

Una volta che avremo individuato, ad esempio, supporti e resistenze, potremo piazzare ordini di acquisto e di vendita che si innescano al raggiungimento di un determinato prezzo.

L’ascesa del Bitcoin

È un altro modo di fare trading su Bitcoin, ampiamente utilizzato da chi opera con esperienza e con conoscenza dei migliori strumenti. Trading Bitcoin: esempio pratico Piazzeremo insieme due ordini su Bitcoin, che anche i nostri lettori potranno seguire passo passo, perché ci avvarremo dei conti demo offerti dai migliori broker.

Ordine di Bitcoin su eToro Il primo ordine che piazzeremo sarà con eToro e con il suo conto demo gratuito.

Cosa sono i Bitcoin e come funzionano Logo Bitcoin Il Bitcoin è una moneta digitale decentralizzata, ovvero, è stata creata per essere utilizzata e scambiata senza la necessità di un intermediario, come, ad esempio, potrebbe essere una banca. I Bitcoin sono totalmente digitali, e vengono creati da una comunità di utenti, e non è controllata da nessuno. Il Bitcoin è stata creata da un certo Satoshi Nakamoto nelad oggi la sua vera identità rimane ancora un mistero, ed il primo a scambiare i primi Bitcoin con Satoshi Nakamoto è stato il programmatore Hal Finney. Questo rimane un sistema inalterabile, perché essendoci tutti questi nodi, anche se ne dovesse disattivare uno, tutto il resto continuerebbe ad operare. Vengono eseguiti degli algoritmi matematici che sbloccano ogni 10 minuti dei blocchi, e tutto questo attraverso la potenza di calcolo dei calcolatori, dove in ogni blocco ci sono 25 Bitcoin.

Dopo averlo aperto, potremo avere accesso alla Dashboard di investimento, che permette di controllare tutti i mercati e tutti i titoli a disposizione sul broker. Lo troviamo facilmente.

Questo è link al sito ufficiale dove puoi registrare il tuo conto gratuito. I trading bot, come ad esempio 3Commas o Cryptohopper consigliatoti permettono di collegare dei bot direttamente a Binance. Senza stare davanti al computer o guardare ossessivamente gli andamenti delle cripto, con 3Commas o Cryptohopper consigliato collegato a Binance exchange potrai scegliere il bot più redditizio e incassare piccole cifre giornaliere. Con Binance puoi fare trading con criptovalute reali. Se invece vuoi fare trading tramite CFD, dovrai invece utilizzare dei broker di trading quali eToro.

Scegliamo Mercati, poi sulla barra in alto selezioniamo Cripto. Accederemo ad una schermata di ordine, tramite la quale potremo scegliere quanto denaro investire. Come piazzare un ordine su BTC tramite eToro Ricordiamoci che il denaro che possiamo investire adesso è di tipo gratuito ed è virtuale. Eventuali vincite o eventuali perdite non si ripercuoteranno sulle nostre finanze.

Non imposteremo alcun tipo di limite. Clickiamo su Apri Posizione e avremo fatto per la prima volta in vita nostra trading su Bitcoin. Ordine in CFD su Capital.

come si gioca a bitcoin trading

Dopo aver aperto il conto, accediamo alla piattaforma offerta da Capital. Sul listino ci verrà restituito come primo risultato proprio la criptovaluta che stavamo cercando.

Avremo accesso sulla destra alla schermata di ordine di Capital. Inseriamo qui la quantità di denaro che vogliamo investire anche questa volta sarà appunto capitale virtuale e clickiamo su VENDI. Ecco fatto il nostro primo trading allo scoperto su Bitcoin.

Come piazzare il nostro ordine su Capital.

Utile articoli